Filo Diretto con FNOMCeO n. 43

 

 

 

Se non visualizzi correttamente questa email, clicca qui. Newsletter a cura di Rosa Revellino.

 

Nuova "Responsabilità" per il medico

Il testo unificato sulla responsabilità professionale, all’esame della Commissione Affari Sociali, presenta un nuovo emendamento che modifica il rilievo penale della colpa medica. La modifica è stata introdotta dal relatore del ddl Federico Gelli (PD).

Approfondisci

 

Dallo studio dei diari personali: le prove che le abitudini di vita sbagliate ci fanno ammalare

Mangiare in modo sbagliato, fare poco movimento, fumare… Tutti fattori di rischio che predispongono a malattie e che incidono in modo negativo sulla lunghezza della vita. Si tratta di dati statistico-epidemiologici diventati nel tempo patrimonio culturale comune: ma quanto davvero condiviso?

Approfondisci

 

Interrogazione: psicofarmaci somministrati ai bambini

Nell' interrogazione si rileva che le autorità di controllo sanitario italiane a tutt'oggi non hanno ancora raccolto – in anni di somministrazione di psicofarmaci ai bambini – dati certi sull'efficacia di questi farmaci, a parte una riduzione artificiale e transitoria dei sintomi. Leggi il testo a cura di Marcello Fontana-Ufficio Legislativo FNOMCeO

 

Farmaci e gravidanza: Aifa aggiorna le schede di alcuni farmaci antidepressivi

Depressione e gravidanza, un binomio frequente: si stima che circa l'8-10% delle donne incinte soffrano di depressione, percentuale che sale al 13% nell’anno successivo al parto.

Approfondisci

 

Francia: il 40% di segnalazioni su sette e santoni riguarda la salute

Programmazione neurolinguistica, Reiki, Enneagramma; e anche il “Metodo Simoncini”, dal nome dell’italiano, radiato dall’Ordine dei Medici, che pretende di curare il cancro con il bicarbonato.

Approfondisci

 

Minori con disabilità e senza famiglia: ma quanti sono?

In Italia non ci sono numeri precisi sui minori con disabilità in attesa di adozione o affido né sulle famiglie disposti ad accoglierli. Mentre le famiglie che sono riuscite a iniziare il percorso chiedono un sostegno di rete. Per le cure sanitarie e per non essere lasciate sole.

Approfondisci

 

OPG: la proroga infinita del diritto alla cura

La legge ne ha stabilito la chiusura e la riconversione in strutture sanitarie, ma siccome gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari esistono ancora, il ricovero dei pazienti si configura come detenzione illegittima. Com’è possibile che la promessa di un luogo di cura sia diventata sequestro di persona?

Approfondisci

 

Chiusura Corso FAD “Salute e Ambiente: aria, acqua e alimentazione

Il 17 ottobre si è concluso, nelle diverse modalità, il Corso FAD della FNOMCeO sul tema: “Salute e Ambiente: aria, acqua e alimentazione”.
In prossimità della data di chiusura, si sono tuttavia registrati alcuni inconvenienti tecnici sulla linea telefonica collegata al fax, inconvenienti che non hanno permesso a un certo numero di partecipanti al Corso di inviare il test di valutazione per l’acquisizione dei relativi crediti.
Per tale motivo, la Federazione ha deciso di “raccogliere” i fax pervenuti fino al giorno 23 ottobre, data questa di definitiva chiusura dell’evento formativo.

Dalla redazione

Coordinatore: Cosimo NumeResponsabile Commissione Comunicazione FNOMCeO 
Referee: Luigi Conte
Segretario FNOMCeO

Michela Molinari-Ufficio Stampa FNOMCeO; Sara Boggio-Corrispondente ANGSA; Nicola Ferraro-Ufficio Stampa OMCeO Torino